Posts Tagged ‘alluvione’

h1

Si riapre… è confermato | sabato 20 novembre

novembre 19, 2010

E’ confermato… si riapre!

Sabato 20 novembre Fatto e Rifatto riapre le saracinesche e torna a proporsi con l’atmosfera calda e dal sapore provenzale che gli è caratteristica… e che continua ad essere… tutta da scoprire!

Provare per credere!!!

Annunci
h1

Dopo l’alluvione… la ri-apertura | sabato 20 novembre

novembre 12, 2010

Sabato 20 novembre Fatto e Rifatto riaprirà le saracinesche e tornerà ad essere la bottega dal sapore autentico di ricondizionato, di Vicenza.

Ad attendervi, nel negozio, oltre alle socie della Cooperativa Insieme, molte simpatiche novità e idee regalo per il prossimo Natale.

h1

Errata corrige | sabato 13 novembre

novembre 12, 2010

A causa dei lavori di ripristino del negozio e del laboratorio di Fatto e Rifatto, l’evento in calendario per sabato 13 novembre è spostato a data da definire.

Ci stavamo ancora lavorando, ma un’anteprima è già uscita in Citylight di novembre.

Seguiteci nel blog e su Facebook per tutti gli aggiornamenti!!!!

h1

L’alluvione… lavori in corso | 12 novembre

novembre 12, 2010

Stoffe e raccoglitori stanno convinvendo nel laboratorio improvvisato in un ufficio della Cooperativa Insieme, anche se lo spazio che forbici, asse da stiro, cartamodelli, nastri, ovatta e pezze colorate sta aumentando, invadendo ogni angolo e ogni scaffale.

L’atmosfera che si sta ricreando è quella autentica e sincera dell’oggetto ricondizionato… recuperato perchè portatore di un valore, di vissuti e di vita propria. Non è l’oggetto prodotto in serie, non è l’idea riproposta su ampia scala, ma è ciò che, con passione, naturalmente e rigorosamente a mano, si può ottenere da pezzi di stoffa intrecciati a filo, nastri, ovatta, legno, carta…

L’intento è di arricchire il nuovo oggetto con il valore aggiunto della cura del bello con l’attenzione all’ambiente, la riduzione dello spreco e del rifiuto. E i clienti del Fatto e Rifatto hanno imparato a riconoscere e ad apprezzare questo “sapore autentico”.

Read the rest of this entry ?

h1

L’alluvione… Bacchiglione e Retrone | 11 novembre

novembre 11, 2010

 “Bacchiglione” e “Retrone”… così sono stati “battezzati” i due angioletti sonnacchiosi recuperati tra le poche cose che si sono riuscite a salvare dall’alluvione del 1 e 2 novembre scorsi.

Bacchiglione e Retrone… in onore ai fiumi di Vicenza protagonisti della potente esondazione che ha duramente provato Vicenza… e non solo… in questi giorni.

Bacchiglione e Retrone sono stati lavati, appesi ad asciugare e riassestati, e fanno da mascotte nel laboratorio provvisorio allestito presso la sede della Cooperativa Insieme per le socie che si sono rimesse al lavoro, con determinazione e buona lena, per realizzare altri nuovi angioletti, decorazioni di Natale di stoffa, cuori da appendere…

Bacchiglione e Retrone saranno riappesi alle pareti del Fatto e Rifatto tra qualche giorno, quando… finiti i lavori di bonifica e ripristino, le saracinesche si potranno riaprire! Sarà grande festa… vi aspettiamo!

h1

L’alluvione… i primi pensieri| 5 novembre

novembre 5, 2010

Basta dare uno sguardo alle foto per avere un’idea di com’era la situazione del Fatto e Rifatto! Basta chiedere alle socie responsabili del Fatto e Rifatto per avere un’idea dei primi pensieri:

La prima impressione? Che un folletto dispettoso abbia lanciato in aria il contenuto dello spazio del negozio e del laboratorio, lasciando poi depositare tutto in un lago di fango!”.

Abbiamo preso in mano ogni singolo oggetto, ovviamente completamente ricoperto di fango:  tutto il nostro lavoro in preparazione delle feste natalizie completamente perduto!!! Non è stato facile riprendersi!!!”.

Tutti i piccoli complementi d’arredo, sia di stoffa che di legno, ridotti a un ammasso informe color marrone!  Tutta la nostra attenzione nell’abbinare i toni caldi che creano l’atmosfera che a noi del Fatto e Rifatto piace tanto, riassunta in un unico colore: marrone fogna!”.

Rispolverate le tute bianche usate dopo l’incendio della sede della Cooperativa Insieme, i guanti e le mascherine, armati di stivali, sacchi e badili, eccoci all’opera un’altra volta.

Ancora una volta… affiancati dai nostri preziosi volontari che son sempre pronti a condividere le nostre avventure e… disavventure.

fuoco, nè acqua ci stanno fermando… l’abbiamo sperimentato!

Siamo già al lavoro, con un laboratorio improvvisato in un ufficio della cooperativa Insieme, per essere pronti a riaprire prima possibile.

Tutte le nostre idee per il Natale sono nuovamente in cantiere… di sicuro, tra qualche giorno… noi ci saremo… e siamo sicuri che, nel nuovo spazio rinnovato del negozio, ci sarete anche voi!

h1

L’alluvione… il giorno dopo | 3 novembre 2010

novembre 4, 2010

3 novembre 2010… la riapertura delle saracinesche el Fatto e Rifatto: dopo l’acqua… si riparte insieme!